martedì 26 aprile 2016

Progetto Rapunzel le basi passo passo

Progetto rapunzel

Cosa è il Progetto Rapunzel ?! Semplice si Tratta di un Metodo di curare i capelli Che arriva dal Brasile.
In Cosa Consiste? Partendo dal presupposto Che i capelli Hanno bisogno di idratazione, nutrimento e Ricostruzione della cheratina. Che i capelli Perdono per colpa di Trattamenti Chimici, Calore, vento e tutto Quello che lo stress provocazione Ai nostri capelli quotidianamente.

Andremo ad attuare un Programma di Cura Che Prevede a rotazione  idratazione , nutrimento e Ricostruzione, il Bello di questo programma E che Si Può variare ed adattare alle Esigenze diverse di ognuno di noi.
Si possono usare SIA ingredienti naturali fatti in casa SIA prodotti Commerciali Già pronti all'uso, il Programma si Adatta a chi la lava i capelli 3 volte a settimana 2 volte a settimana è 1 volta a settimana; SI Adatta SIA un chi ha capelli stressati e rovinati SIA una Chi ha i capelli sani. 

Per OGNI bisogno C'è la Soluzione Più Adatta, L'importante è ricordarsi sempre di idratare, nutrire e Ricostruire, tenendo presente  Che l'idratazione non fa mai male e puo Essere Fatta Fino a 7-8 volte al mese, Il Nutrimento e Essenziale e va Fatto Dalle 5 alle 2 volte al mese, MENTRE la Ricostruzione e Consigliata 2 volte al mese per capelli Molto rovinati e 1 volta al mese per capelli sani.

Il crono Programma brasiliano Comprende Anche l'uso di prodotti commerciali, shampoo, balsamo, tonici appositi per velocizzare la Crescita, appositi Trattamenti fatti, con prodotti Commerciali Che Si trovano solo nel Sud America, ma che POSSIAMO benissimo non utilizzare o pura sostituire con prodotti Facilmente reperibili in Italia, o addirittura fatti in casa come ad esempio lo shampoo alla cipolla e / o l'infuso di erbe come Il Rosmarino. Ma questa parte non E Molto rilevante, Quello che mi interessa Spiegare E Il Lato cura e non Quello velocizzazione Crescita ^ _ ^

 Ho Preparato ALCUNI SCHEMI Che possono Tornare Utili per impostare il Vostro Programma raperonzolo personalizzato.

Per chi la lava 3 volte a settimana, l'unica accortezza e aspettare 48 ore Tra un Trattamento e l'altro, sul mio schema Ho Scelto il Lunedì, Mercoledì e Sabato, ma potete SCEGLIERE I giorni Che Più vi piacciono, L'importante e 48 ore di pausa Tra un Trattamento e L'Altro.





come potete VEDERE nel Programma 3 lavaggi a settimana andremo a fare  un ciclo di  7 idratazioni 4 nutrizioni 1 Ricostruzione SE Avete capelli sani, MENTRE per capelli stressati e tanto rovinati faremo 6 idratazioni, 4 nutrizioni 2 Ricostruzioni, o 6 idratazioni 5 nutrizioni 1 Ricostruzione, su questo punto sta a voi Capire se Avete Più bisogno di Ricostruzione o no, L'importante è non Superare 2 Ricostruzioni al mese con 15 giorni di pausa Tra l'una e l'Altra.










Per chi la lava 2 volte a settimana (La Scelta Che Ho fatto io) ci Saranno 4 idratazioni 3 nutrizioni 1 Ricostruzione, sempre per capelli sani Già disintossicati da siliconi e filmanti.


Per capelli rovinati e stressati POSSIAMO fare 4 idratazioni, 2 nutrizioni 2 Ricostruzioni, anche qui vale la Regola 15 giorni di pausa Tra Una Ricostruzione e l'altra.


Io suggerisco Anche a chi ha capelli rovinati di provare schema lo 2 volte a settimana senza Cambiare niente.






Per chi lavica 1 sola volta a settimana la cosa e un po Più Complessa, infatti e consigliato piatti idratazione e nutrizione, prima idratare e subito DOPO nutrire, Esempio:  lavate i capelli poi idratate con gel di aloe e / o balsamo idratante, risciacquate e procedete a nutrire o usando una maschera commerciale Già Pronta (in questo Caso Che Sia una maschera nutriente in  Quale potete AGGIUNGERE un po di olio a piacere per renderla Più Efficace) o nutrire con uno degli ingredienti naturali nutrienti.
Per lo schema 1 lavaggio settimanale faremo 2 idratazioni + nutrizione, 1 idratazione e  1 Ricostruzione, lo schema e standard di SIA per capelli sani Che non.


Il Programma Rapunzel puo Essere Seguito da Tutte / i la Rotazione dei Trattamenti non fa ALTRO CHE bene un Qualsiasi tipo di capello, lo PUÒ SEGUIRE SIA chi usa da solo prodotti naturali SIA chi ha poco tempo e preferisce prodotti Commerciali Già pronti all'uso, in tal Caso ci Sono ALCUNE accortezze da SEGUIRE.

Suggerimenti per chi Vuole usare prodotti Già pronti: usate e nuove maschere diverse alternando maschere idratanti (QUESTE Sono un po Difficili da trovare) Che devono contenere solista ingredienti idratanti come gel di aloe, glicerina, se Hanno oli o burri QUESTI devono Essere Molto in basso nell ' inci.
Maschere nutrienti QUESTE Più FACILI da trovare, basta GUARDARE Che nel'inci ci Siano oli e burri ai di primi posti, poi si possono arricchire Facilmente usando 1 cucchiaio di olio di oliva o altro olio.
Maschere ricostruenti una base di cheratina e proteine, arginina collagene ecc .. Presente Ai primi posti nel'inci.
Preferite sempre Una maschera ad un balsamo e ricordatevi Che OGNI Trattamento VA Fatto DOPO lo shampoo (o lavaggio alternativo Che SIA) e va  solo risciacquato con acqua, per funzionare non va lavato via con lo shampoo o altro. Finalizzate come Vostro solito, con ultimo risciacquo e / o leave in.



Per chi usa prodotti naturali ho Preparato Uno schema con fase e Sostanze adatte Ad ogni fase. Anche qui vale la Regola Che OGNI Trattamento VA Fatto Dopo Il lavaggio e va da solo sciacquato con semplice acqua e Si Può finalizzare con ultimo risciacquo e / o lasciare in un piacere.





 Piccola Regola Importante OGNI Trattamento (eccezione fata Solo per impacco nutriente a base di olio o burro Che va lavato via o con lo shampoo o lavaggio alternativo) va Fatto DOPO il lavaggio / shampoo e poi va  solo sciacquato via con semplice acqua.
Potete fare un impacco preshampoo lavare via e poi usare una maschera o una Sostanza Che a Seconda della fase, che sia  idratante, nutriente o ricostruente e poi sciacquarla via, ma vi assicuro Che Già DOPO le prime Settimane di Programma Rapunzel non sentirete Più il bisogno di un impacco preshampoo ^ _ ^ I capelli Saranno cosi morbidi e informa da non crederci. Apro una parentesi per la fase nutrimento con olio Il Nutrimento Fatto con olio e il mio preferito, sopratutto il bagno d'olio Tenuto in posa per tutta la notte, se anche voi amate come me questo tipo d'impacco, tenete a mente QUESTE poche ma Importanti  regole. Applicate l'olio sui capelli umidi coprite in modo da Tenere tutto al caldo. Lavate via l'impacco d'olio e finita la fase nutrizione. Applicando DOPO Avere lavato via l 'Olio un buon balsamo nutriente a cui andrete ad AGGIUNGERE una delle Sostanze nutrienti in dosi bassa, lasciatelo in posa Almeno 20 Minuti un piccolo leave in finale, con 2 gocce di olio. Questo e tutto Quello che ho Imparato fin ora Sperimentando il crono Programma Raperonzolo, man  mano Che andro avanti sul mio Programma di marcia, e imparerò Altre Cose Utili aggiornerò. Spero di Essere Stata Utile a chi mi vieni Vuole capelli lunghissimi e sani! Se Avete Domande destino puro, risponderò se mi e possibile.









Vi ricordo che io seguo 2 blog brasiliani Questo  e Questo e che grazie a loro ho conosciuto il programma capillare, denominato progetto rapunzel.
In oltre esiste il gruppo facebook italiano ufficiale, dove potrete trovare tante persone pronte ad aiutarvi se intraprenderete il progetto rapunzel .
Oltre naturalmente al gruppo ufficiale facebook, brasiliano 







6 commenti:

  1. Il mondo della cosmetica professionale, i prodotti selezionati per i problemi più frequenti nella cura dei capelli, Prodotti per capelli, La cremerie, Ricostruzione capelli, Argan, Cheratina, del viso and del corpo.

    RispondiElimina
  2. Ciao Holda! Anche io sogno capelli lunghi e sani ma purtroppo non è così, si presentano fragili e sottili anche se quando ero più giovane erano folti e corposi. Uso prodotti biologici, rifuggo i siliconi e uso tinte senza ammoniaca perchè l henné mi secca troppo i capelli e scarica velocemente lasciandomeli arancioni (sono una castana media). Sto cercando di seguire il progetto Rapunzel: li lavo due volte a settimana : una volta faccio seguire allo shampoo l'impacco con la maschera Volga ( va bene come impacco idratante? ) mentre la seconda volta prima dello shampoo faccio un impacco nutriente con l'olio amla di Khadi. Potrebbe andare bene? Mi potresti consigliare per la ricostruzione un prodotto ad hoc, perché ce ne sono tanti in giro e c'è l'imbarazzo della scelta! Grazie mille e complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela. Prima di tutto grazie per i complimenti, e benvenuta nel mio angolino ^_^
      Iniziamo subito, le tinte senza ammoniaca hanno resorcina o altro, so però che ci sono alcune tinte vegetali che sono 100% verdi una di queste è villa lodola, ho sentito parlare bene di questa tinta, ma c'è ne sono anche altre. Se non erro anche khadì ne fà. Ussando l'hennè da anni ormai sono poco ferrata sulle tinte...
      Si come non usi hennè, potresti provare le erbe indiane per inspessire i fusti dei capelli, se non hai problemi per lo scurimento che portano in minima parte, prova Amla, maka, ibisco, ti sconsiglio la cassia che sulla tinta chimica può dare riflessi verdi. Mentre il methi fieno greco, e il sidr non danno problemi ne scuriscono.
      Ho letto l'inci della maschera Volga e ho visto che in alto ha butyrospermum parkii butter, quindi secondo me è più adatta a nutrire, mentre per idratare, ai primi posti nel'inci deve avere un ingrediante a base acquosa come gel di semi di lino, o un idrolato, mentre ingredienti più grassi devono stare agli ultimi posti. Ti posso consigliare un idratazione fai da te, con miele, gel di semi di lino o gel di aloe, inulina, lo applichi sui capelli dopo lo shampoo, sono tutti ingredienti idrosolubili e vanno via con sola acqua. Per la nutrizione va bene qualsiasi olio, anzi puoi anche unire un cucchiaio d'olio alla maschera Volga. Per la ricostruzione niente e meglio della cheratina liquida, io uso un cucchiaino di cheratina e un albume d'uovo, in alternativa, prendi due cucchiai di maschera Volga (io mi riferisco alla maschera volga verde HAIRBUTTER) ci aggiungi un cucchiaino di cheratina liquida ed è pronta la ricostruzione.

      Elimina
  3. Grazie Holda dei tuoi consigli così esaurienti! Nel frattempo mi sono fatta una cultura sui prodotti in commercio e fai da te! E sono arrivata alla mia personale hair routine! Quando faccio idratazione ho imparato a farmi il gel di semi di lino o il gel amido di mais con un cucchiaino di miele, oppure ultimamente ho acquistato la polvere di altea e amla perchè ho trovato una ricettina idratante. Quando faccio nutrizione faccio un impacco a base di olio di amla Khadi poi faccio seguire shampoo e balsamo rigorosamente senza siliconi. Infine quando faccio nutrizione faccio l'impacco con la maschera volga, io ho quella rosa al fior di loto, proverò ad aggiungere la cheratina liquida ma dove la posso acquistare? Avevo provato in passato le tinte Villa Lodola, sì non mi erano dispiaciute. Invece le tinte Khadi sono dei mix di henné ed erbette indiane,le avevo provate, sono buone peccato che mi lasciavano i capelli secchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un ottima routine direi! ^_^
      Per la cheratina, ti consiglio quella di camelis ottima e conveniente. Ti lascio il link: http://www.camelis.it/index.php/cheratina-25.html

      Elimina
    2. Grazie mille Holda! Comprerò sicuramente la cheratina presso il sito da te consigliato e spero tanto che i miei capelli ritornino belli come una volta! :-)

      Elimina

Lascia il segno del tuo passaggio, lascia il tuo parere.....Grazie!